NAVIGA IL SITO

Quota 100, ad aprile pagate 25 mila pensioni (Corriere della Sera)

di Mauro Introzzi 21 mar 2019 ore 07:40 Le news sul tuo Smartphone

pensioni_3Il quotidiano fa il punto della situazione sui primi pensionamenti con quota 100. Sarebbero circa 25mila, infatti, le richieste evase dall’INPS, che inizieranno a ricevere il loro trattamento previdenziale dal mese di aprile. Altrettante domande sarebbero in lavorazione con decorrenza aprile, anche se i titolari prenderanno il primo assegno a maggio (ma con gli arretrati del mese precedente). 

Il Corriere evidenzia come sarebbero quindi “quasi 50mila le pensioni con quota 100 che partiranno subito, su circa 100 mila domande presentate finora, alle quali si aggiungono quelle provenienti dal personale della scuola, che sono intorno a 45mila, e seguono un percorso diverso (le prime pensioni verranno pagate a settembre)”.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: pensioni

Guide Lavoro

Cosa è il Durc e a chi serve

Il Durc (Documento Unico di Regolarità Contributiva), serve ad attestare la regolarità dei versamenti dovuti a Inps e Inail

da

ABCRisparmio

Come funziona la rottamazione delle cartelle e quali debiti riguarda

Come funziona la rottamazione delle cartelle e quali debiti riguarda

La rottamazione delle cartelle consente di estinguere i debiti iscritti a ruolo dall’Agenzia delle Entrate e Riscossione senza pagare sanzioni o interessi di mora Continua »