NAVIGA IL SITO

Profumo: banche, la Bce riveda il divieto sui dividendi in maniera selettiva (Corriere della Sera)

di Redazione Lapenna del Web 27 ott 2020 ore 08:13 Le news sul tuo Smartphone

crisi-politica-italiaIl Corriere della Sera si concentra sulle dichiarazioni di Francesco Profumo, presidente di Compagnia San Paolo, il primo azionista di IntesaSanpaolo, e di Acri, l'associazione delle Fondazioni di origine bancaria.

Secondo quanto riportato dall'articolo di Christian Benna, l'ex ministro dell'Istruzione evidenzia come il mancato stacco dei dividendi, raccomandato dalla Banca centrale europea, porterebbe al congelamento di risorse importanti per i beneficiari ed il territorio.

La Compagnia San Paolo dovrebbe attingere al fondo di stabilizzazione per continuare le erogazioni previste per 155 milioni di euro. In questo senso, Francesco Profumo, avrebbe dichiarato di lavorare con il Mef per cercare una soluzione al problema e questo potrebbe riguardare delle agevolazioni fiscali relative ai dividendi a favore degli enti no profit.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: intesasanpaolo

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »