NAVIGA IL SITO

Più Iva e risparmi dal reddito, ecco il tesoretto di Tria (La Repubblica)

di Mauro Introzzi 14 giu 2019 ore 06:58 Le news sul tuo Smartphone

italia-bandieraIl quotidiano scrive che dietro il diniego del ministro dell’economia Giovanni Tria e del premier Giuseppe Conte a nuove manovre correttive ci sarebbe “una maxi operazione contabile in cantiere tra la fine di giugno e luglio”. La scadenza sarebbe “il cosiddetto assestamento di bilancio, il provvedimento che va varato ogni anno entro fine giugno per sistemare i conti pubblici in base alle nuove tendenze”. Il Governo conterebbe di trovare una cifra compresa tra i 4 e i 5 miliardi di euro per portare il deficit al 2,1% e convincere la Commissione Europea.

Il denaro arriverebbe dalle entrate tributarie (soprattutto l’Iva spinta dalla fatturazione elettronica), dai dividendi delle aziende di Stato e dalle risorse risparmiate da quota 100 e reddito di cittadinanza.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

SoldieLavoro

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Il Reddito di cittadinanza è il nuovo sussidio contro la povertà. Lo si potrà richiedere dal 6 marzo 2019 e verrà distribuito a partire dal 27 aprile. Destinatari, requisiti e importi Continua »

da

ABCRisparmio

Scadenze fiscali settembre 2019 per le pesone fisiche

Scadenze fiscali settembre 2019 per le pesone fisiche

Vediamo quali sono le principali scadenze fiscali per il mese di settembre 2019. Tratteremo in particolare quelle che riguardano le persone fisiche. Continua »