NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Economia e Politica » Petrolio, Opec e Russia divise. Vince Trump, prezzi giù (La Repubblica)

Petrolio, Opec e Russia divise. Vince Trump, prezzi giù (La Repubblica)

di Mauro Introzzi 7 dic 2018 ore 08:07 Le news sul tuo Smartphone

prezzo-petrolio_3Ieri si è tenuto un vertice dell'Opec, a Vienna, in cui il cartello dei paesi membri non è riuscito a trovare un'intesa sulla produzione di petrolio con i cosiddetti paesi "non allineati", Russia su tutti ma anche Nigeria e Iran. Lo riporta La Repubblica, che evidenzia come in questo modo "il via libera al taglio delle quote, unica strada rimasta per convincere il mercato al rialzo dei prezzi, è appeso a un filo".
Nella contesa si è inserito il presidente americano Donald Trump. L'inquilino della Casa Bianca, con un tweet si è augurato che le quotazioni scendano ancora. Ed in effetti il prezzo del petrolio è sceso.

La Repubblica scrive comunque che si tenterà di arrivare ad un accordo anche oggi: "il principio secondo cui produrre di meno convenga a tutti è passato, ma sul quanto e sul chi si procede in ordine sparso".

AGGIORNAMENTO ORE 15.00 - Petrolio, accordo in seno all'Opec: tagliata la produzione

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutti gli articoli su: opec , petrolio
da

SoldieLavoro

Il certificato di malattia per il lavoro: cos'è e come si richiede

Il certificato di malattia per il lavoro: cos'è e come si richiede

Il certificato di malattia rappresenta il documento che attesta la temporanea impossibilità al lavoro. È redatto dal medico curante, il quale provvederà a inviarlo all’INPS Continua »

da

ABCRisparmio

Pensioni: Quota 100 spiegata in pochi minuti

Pensioni: Quota 100 spiegata in pochi minuti

Quota 100 è un sistema che consente la possibilità di accedere alla pensione nel momento in cui la somma tra età anagrafica e contributi versati è pari ad almeno 100 Continua »