NAVIGA IL SITO

Pane, acqua e bollette ecco perché l’inflazione non è uguale per tutti. I poveri i più colpiti (La Repubblica)

di Redazione Lapenna del Web 19 ott 2022 ore 07:40 Le news sul tuo Smartphone

economia-italiaSecondo quanto riporta Rosaria Amato per La Repubblica, l'inflazione non è mai stata così diseguale. Tutti coloro che si vedono costretti a spendere la maggior parte del loro reddito in beni di prima necessità, come alimentari e bollette, subiscono aumenti più elevati. Le famiglie che guadagnano, invece, possoo spendere di più. In altre parole "l'inflazione dei più poveri" è assai più alta di quella dei "più ricchi".

Per capire meglio questa dinamica, l’Istat dal 2005 divide le famiglie in cinque classi di spesa. Negli anni in cui l’inflazione era bassa le differenze tra i cinque gruppi non erano eccessive, ma dal 2021 la forbice si è allargata notevolmente. Al terzo trimestre 2022, l'inflazione al quinto più ricco sta al 7,6%, mentre al quinto meno abbiente è arrivata all'11,6%. Quattro punti percentuali: una media così alta che prima d'ora non era mai stata rilevata.

E questi quattro punti percentuali sarebbero molto di più, spiega Federico Polidoro, dirigente Istat del Servizio prezzi al consumo, senza gli interventi del governo in aiuto alle famiglie. Istat stima che gli interventi di sostegno contro il caro energia avrebbero contenuto di circa il 46% l'aumento della spesa collegato all'inflazione.

Il problema però rimane nel paniere di prodotti che le famiglie devono acquistare ogni mese, e che riservano circa un terzo del loro reddito per i beni alimentari, contro il 16,4% della quota cibo delle più abbienti. "Per le bollette impiegano il 14,6% della spesa contro appena il 6,7% dei più ricchi".

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: inflazione italia