NAVIGA IL SITO

L’Ocse all’Italia “Se torna il virus il Pil crolla del 14%” (La Repubblica)

di Redazione Lapenna del Web 11 giu 2020 ore 07:09 Le news sul tuo Smartphone

pil-italia-2020L'Economic Outlook diffuso dall'Ocse nella giornata di ieri riporterebbe uno scenario disastroso per l'Italia nel caso di una seconda ondata epidemica in autunno.

La Repubblica riporta all'attenzione il tema sugli effetti economici dell'emergenza sanitaria e le analisi dell'Ocse sull'andamento del Pil italiano di quest'anno. Secondo l'organizzazione nel 2020 il prodotto interno lordo subirebbe una contrazione dell'11,3% che aumenterebbe al 14% in caso di un secondo lockdown.

Il report evidenzierebbe, secondo il quotidiano, anche dei dati incoraggianti, quali la ripartenza delle attività industriali, l'edilizia e i servizi. La ripresa apparirebbe comunque molto lenta sopprattutto per i settori più colpiti quali il turismo e l'export. I consumi sarebbero in calo del 10,5% e l'export del 14,4%. Ma le previsioni nel 2021 per Pil dovrebbero essere positive. Se non ci sarà una ricaduta sanitaria il Pil italiano dovrebbe rimbalzare del 7,7%.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: ocse , pil italia

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »