NAVIGA IL SITO

Rassegna stampa economica del 22 gennaio 2018

di Mauro Introzzi 22 gen 2018 ore 07:19 Le news sul tuo Smartphone

Abertis: Acs verso la revisione della parte carta per sfidare Atlantia (Il Sole24Ore)

Il quotidiano economico, nell’edizione di domenica, aggiorna sulla corsa ad Abertis. Secondo Il Sole24Ore se Atlantia, nell’assemblea del prossimo 21 febbraio, deciderà - nell’ambito dell’offerta ai soci di Abertis - modificherà il lock up sulle azioni speciali di nuova emissione portandolo a 90 giorni, anche Acs-Hochtief dovrà mettersi al lavoro principalmente sull’offerta di scambio.

Secondo il Sole24Ore l’aspetto che rappresenta il vero tallone d’achille dell’Opas tedesco-spagnola, più aggressiva nella parte in contanti, è che per essere efficace deve prevedere il concambio di almeno il 20% delle azioni oggetto di offerta. La parte in azioni è “quindi giudicata dal mercato più rischiosa o comunque molto meno interessante di quella offerta da Atlantia”.

 

Etf, sono nozze davvero d’argento (Milano Finanza)

Il settimanale finanziario celebra i venticinque anni dal lancio - il 22 gennaio del 1993 - del primo Etf, il prodotto indicizzato allo S&P500, lo Spider (SPDRs, acronimo di Standard&Poor’s Depositary Receipts). Secondo quanto riporta Milano Finanza da allora “gli Etf sono diventati un investimento che ha cambiato radicalmente l’industria dell’asset management, un replicante che batte spesso e volentieri i cosiddetti fondi attivi”.

Il settimanale evidenzia come nel 2017 Blackrock abbia comunicato nuovi flussi nei prodotti in questione pari a 633 miliardi di dollari, grazie ai quali il patrimonio totale investito ha raggiunto a fine 2017 il nuovo record storico di 4,75 trilioni di dollari.

 

Mustier (Unicredit) riapre il fronte orientale (L'Economia - Affari & Finanza)

L'inserto economico del quotidiano fa il punto della situazione sulle strategie di Unicredit nell'area dell'Europa centrale e orientale. Dagli undici paesi dell'area arrivano per l'istituto guidato da Jean Pierre Mustier il 21% delle entrate complessive, ossia 3,2 miliardi di euro al 30 settembre scorso.

Un contributo che secondo l'Economia "è destinato ad aumentare nel prossimo biennio per la straordinaria dinamicità dell'area". Secondo il piano Transform al 2019 le 1000 filiali di Unicredit nell'area dovrebbero veder crescere la clientela di 2,9 milioni di unità con una notevole spinta dal segmento digitale.

 

Marchetti: “YNAP in salute, cresciamo a 2 cifre e cerchiamo alleati in Asia” (Affari e Finanza - La Repubblica)

L’inserto settimanale del quotidiano ha intervistato Federico Marchetti, fondatore e amministratore delegato di YOOX Net-a-Porter. Il gruppo ha chiuso il 2017 con 2,1 miliardi di euro di fatturato, con una crescita a 2 cifre su tutti i mercati e tutti i brand. Il gruppo prevede che la crescita possa proseguire a tassi tra il 17% e il 20% fino al 2020.

La società punta poi a crescere in Asia e secondo i suo numero uno è aperto a valutare nuove opportunità di partnership, “com’è giusto che sia nell’ottica di creazione di valore per gli azionisti e tutti gli stakeholder, nel rispetto del posizionamento sul lusso”.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: rassegna stampa

Guide Lavoro

Gli incentivi per l'assunzione di lavoratori

La legge riconosce sgravi contributivi per le assunzioni di persone in particolari condizioni. L’incentivo ha un’entità e una durata variabile. In questa guida tutti i bonus attualmente in vigore

da

ABCRisparmio

Il nuovo modello 730 per il 2020

Il nuovo modello 730 per il 2020

Il nuovo modello 730, in forma precompilata, sarà disponibile sul sito dell’Agenzia delle Entrate, dal prossimo 15 aprile 2020. Ecco le novità introdotto per il 2020 Continua »