NAVIGA IL SITO

Mutui: modificato il numero di rate non pagate prima del pignoramento

di Mauro Introzzi 3 mar 2016 ore 16:37 Le news sul tuo Smartphone

banca_13Cambia il dlgs sui mutui per le abitazioni: la clausola di inadempimento sarà facoltativa e la casa potrà essere venduta dalla banca solo dopo 18 rate non pagate. E' quanto prevede la nuova formula del decreto legislativo, con le modifiche della commissione Finanze di Montecitorio. Le novità sono state presentate nel corso di una conferenza stampa, dal relatore del provvedimento, Giovanni Sanga, il capogruppo del Pd, Ettore Rosato, il capogruppo in Commissione Finanze, Michele Pelillo. Il parere non vincolate, che sarà presentato la prossima settimana, ha già ottenuto l'ok del governo, assicurano gli esponenti del Partito democratico. (Red/AdnKronos, da adnkronos.com)

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: mutui