NAVIGA IL SITO

Merkel su debito greco: taglio vietato (La Repubblica)

di Mauro Introzzi 6 apr 2016 ore 07:26 Le news sul tuo Smartphone

grecia3_2Il quotidiano tra a parlare della situazione greca. Il suo ministro dell’Economia, Stathakis,  ha abbassato l’obiettivo degli introiti delle privatizzazioni dai 50 miliardi di euro concordati nel drammatico Consiglio europeo dello scorso luglio (che scongiurò la Grexit per un pelo) la Grecia si attende di incassare ora 15 miliardi. 

Sul tema ieri la numero uno del Fmi Christine Lagarde ha incontrato Angela Merkel a Berlino per i consueti, informali colloqui del governo con i vertici del Fmi, della Banca mondiale, del Wto, dell’Ilo e dell’Ocse. E in una conferenza stampa congiunta, la cancelliera tedesca ha sottolineato che non è una richiesta solo del governo federale di rifiutare un taglio del debito; non è consentito, nell’eurozona.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: grecia , angela merkel , fmi , christine lagarde

Guide Lavoro

Cosa è il Durc e a chi serve

Il Durc (Documento Unico di Regolarità Contributiva), serve ad attestare la regolarità dei versamenti dovuti a Inps e Inail

da

ABCRisparmio

Come funziona la rottamazione delle cartelle e quali debiti riguarda

Come funziona la rottamazione delle cartelle e quali debiti riguarda

La rottamazione delle cartelle consente di estinguere i debiti iscritti a ruolo dall’Agenzia delle Entrate e Riscossione senza pagare sanzioni o interessi di mora Continua »