NAVIGA IL SITO

Mercati azionari, al coronavirus si aggiunge il crollo del petrolio

di Edoardo Fagnani 9 mar 2020 ore 11:26 Le news sul tuo Smartphone

estrazione-petrolioPierre Veyret – analista tecnico di ActivTrades - ha segnalato che i mercati azionari di tutto il mondo hanno assistito a uno degli crolli più drammatici di sempre dopo che la rottura tra Arabia Saudita e Russia, due delle più grandi nazioni produttrici di petrolio al mondo, ha innescato un crollo del prezzo del greggio, spaventando ulteriormente gli investitori, in preda al panico da due settimane per via della diffusione globale del coronavirus.  "La principale leva ribassista è la rottura dell'accordo OPEC, dopo che la Russia ha rifiutato di ottemperare a ulteriori tagli di produzione e alla proroga dell'accordo sui tagli che scadrà alla fine di questo mese", ha ricordato Pierre Veyret.

L'analista ha sottolineato che queste misure sono state discusse per portare maggiore stabilità ai prezzi del petrolio, al fine di lottare contro un indebolimento della domanda a causa dell'impatto del Coronavirus sull’economia. "La mossa della Russia ha sorpreso gli investitori, poiché i paesi OPEC di solito si conformano alle decisioni dei membri OPEC, e ha rafforzato il panico sui mercati finanziari", ha concluso Pierre Veyret.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: coronavirus borsa , petrolio

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »