NAVIGA IL SITO

Maxi scorporo in una newco degli immobili di Bankitalia (Il Sole24Ore)

di Mauro Introzzi 20 nov 2013 ore 08:25 Le news sul tuo Smartphone
Il quotidiano economico racconta dell'operazione di spinoff degli immobili di Banca d'Italia in una nuova società. Via Nazionale a partire dal prossimo gennaio conferirà a Sidief, la maggiore property company italiana che già gestisce 1.800 unità immobiliari, altre 6.500 proprietà.
L'obiettivo di BankItalia è scorporare tramite il conferimento di ramo di azienda gli immobili non strumentali direttamente detenuti e che oltre agli appartamenti (il 90% del portafoglio) contano anche piccoli uffici, box e negozi dislocati in tutto il territorio nazonale. L'operazione sarà concretizzata a breve, previo un aumento di capitale che porterà la patrimonializzazione a 500 milioni di euro.
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: bankitalia