NAVIGA IL SITO

Il maxi piano dell’Europa. Aiuti di Mes e Bei a giugno (Corriere della Sera)

di Edoardo Fagnani 24 apr 2020 ore 07:17 Le news sul tuo Smartphone

europa_13Il Corriere della Sera ha dato ampio risalto alle decisioni prese dal Consiglio Europeo che si è tenuto ieri.

Il quotidiano ha evidenziato che i rappresentati di governo si sono dichiarati concordi sulla necessità di creare con urgenza un fondo per la ripresa post coronavirus, decisione che non era, comunque, scontata.

Tuttavia, l’accordo definitivo dovrebbe essere raggiunto nel Consiglio Europeo in agenda a giugno “dopo che il 6 maggio la Commissione Ue avrà presentato il suo Fondo per la ripresa, su mandato dei leader europei”.

Ursula von der Leyen, presidente della commissione, ha anticipato che saranno messi sul piatto migliaia di miliardi di euro suddivisi in prestiti e risorse a fondo perduto. “L’unico strumento per superare la crisi è il bilancio pluriennale Ue legato al Recovery Fund”, ha puntualizzato Ursula von der Leyen.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: crisi italia
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »