NAVIGA IL SITO

Manovra, c’è l’intesa con la Ue. Alla fine tagliati dieci miliardi (La Repubblica)

di Mauro Introzzi 19 dic 2018 ore 07:48 Le news sul tuo Smartphone

italia-bandieraIl quotidiano celebra l'accordo tra Roma e Bruxelles sulla manovra economica: sarebbbe infatti pronto l’accordo tra governo e Commissione europea sulla legge di bilancio italiana. In questo modo sarebbe evitata la procedura d’infrazione. I tagli tra ridimensionamento di reddito di cittadinanza, quota 100 e altre misure saranno ben superiori ai 10 miliardi di euro.

Secondo quanto scritto da La Repubblica lo schema di intesa ieri sera era pronto. Tuttavia "mancava un dettaglio: il premier Conte nel corso della giornata aveva riservatamente promesso una lettera formale, a firma sua e del ministro Tria, con gli impegni per smontare la manovra del popolo e abbassare la spesa in deficit in modo da far scendere l’imponente debito pubblico tricolore". La missiva, attesa entro le 9.30 di oggi, è arrivata nella tarda serata di ieri, "impegnando i tecnici Ue in un esame notturno". Se questa lettera sarà giudicata in linea con le attese, l’Italia eviterà la procedura.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: legge di bilancio

Guide Lavoro

Cosa è il Durc e a chi serve

Il Durc (Documento Unico di Regolarità Contributiva), serve ad attestare la regolarità dei versamenti dovuti a Inps e Inail

da

ABCRisparmio

Come funziona la rottamazione delle cartelle e quali debiti riguarda

Come funziona la rottamazione delle cartelle e quali debiti riguarda

La rottamazione delle cartelle consente di estinguere i debiti iscritti a ruolo dall’Agenzia delle Entrate e Riscossione senza pagare sanzioni o interessi di mora Continua »