NAVIGA IL SITO

Ma Citi lancia l'ultimatum sul debito (Mf)

di Mauro Introzzi 19 apr 2012 ore 08:47 Le news sul tuo Smartphone
Il quotidiano finanziario riporta le indicazioni che Citigroup ha inserito in un outlook sui debiti sovrani diffuso ieri a mercati chiusi. La banca d'affari americana ha dichiarato che prevede che i rating italiani siano abbassati di due gradini da parte di Standard & Poor's fino ad arrivare a "BBB-". I downgrade, nel medio termine, "rifletteranno l'incapacità di un Paese di ridurre l'enorme stock di debito in misura significativa. Intanto sia il premier Mario Monti che il viceministro dell'economia Vittorio Grilli avrebbero "preso tempo" su un dossier dismssioni.
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: mario monti , citigroup , rating italia