NAVIGA IL SITO

Lagarde (BCE): la ripresa dipende dalla velocità sul Recovery Plan (Corriere della Sera)

di Redazione Lapenna del Web 14 gen 2021 ore 07:17 Le news sul tuo Smartphone

investimenti-europaCi sono tre fattori principali che giocano nel tempestivo rilancio dell'economia EU: la velocità di vaccinazione, la durata dei nuovi lockdown per contenere l'emergenza pandemica e l'attuazione di Next Generation Eu.

Secondo quanto riprotato da un articolo di Francesca Basso per il Corriere della Sera, Christine Lagarde ha parlato dell'attuale situazione economica ai microfoni del Reuters Next ed è stata adamatina: la ripresa dipenderà da una spinta costante, sia di bilancio che monetaria. A dare sostegno alle parole della numero uno della BCE ci ha pensato S&P Global Ratings, che prevede per il 2021 una crescita a due velocità, con contrazione nei primi sei mesi e forte ripresa nel secondo semestre. Il PIL 2021 europeo aumenterà del 4,8%, quello dell'Italia del 5,3% - a patto però che si possa raggiungere in modo tempestivo l'immunità di gregge e la Next Generation Eu sul versante economico.

Undici dei ventisette Paesi membri hanno già presentato i loro piani di valutazione, e la Presidente della BCE auspica che presto si possa partire con gli stanziamenti.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: bce , coronavirus borsa , christine lagarde

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »