NAVIGA IL SITO

La Fed pronta a tutto per bloccare la corsa dei prezzi (La Repubblica)

di Redazione Lapenna del Web 27 mag 2022 ore 07:52 Le news sul tuo Smartphone

fed_14La Federal Reserve si dichiara pronta ad adottare misure più restrittive per rallentare la corsa dell'inflazione, salita all'8,5%, senza incappare però nel rischio di recessione. Secondo quanto riporta il corrispondente Paolo Mastrolilli per La Repubblica, negli appunti sugli incontri del 3-4 maggio del Federal Open Market Committee si legge che "la maggior parte dei partecipanti ha ritenuto che aumenti di mezzo punto saranno probabilmente appropriati nelle prossime due riunioni", aggiungendo inoltre che una politica restrittiva potrebbe rivelarsi necessaria con un occhio di riguardo però non solo per la stabilità dei prezzi, ma anche per la salvaguardia della solidità del mercato del lavoro. In questo modo, la Fed avvisa Wall Street e prepara gli operatori a reagire senza nervosismi.

Qualche analista riflette che l'inflazione potrebbe essere esplosa a causa degli stimoli eccessivi elargiti dall'amministrazione dopo la crisi pandemica, e recrimina alla Fed di non essersi mossa abbastanza in fretta da fermarla prima. Adesso però che la Fed sembra intenzionata ad abbassare i tassi, le preoccupazioni sono rivolte alla necessità di un "atterraggio morbido", senza ripercussioni sul PIL.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: fed , tassi interesse , inflazione