NAVIGA IL SITO

L’Fmi insiste: ora l’Italia riduca il debito (Corriere della Sera)

di Mauro Introzzi 14 nov 2017 ore 06:59 Le news sul tuo Smartphone

italia-bandieraIl quotidiano riporta le parole del Fondo Monetario Internazionale sull’Italia. Washington ha ricordato al nostro paese che le priorità devono essere focalizzate sul debito pubblico. L’organizzazione guidata da Christine Lagarde invita Roma a fare di più per ridurre sia il debito che per fronteggiare la corruzione.

Secondo quanto riporta il Correre della Sera il Fondo Monetario Internazionale ritiene che l’Italia debba approfittare della ripresa economica in atto nel Vecchio Continente intervenendo sul livello del debito, atteso a quota 133% del Pil (nel 2019 la stima è del 128,8%). 

L’FMI riconosce comunque all’Italia l’incoraggiante lavoro delle banche per avviare lo smaltimento delle sofferenze bancarie.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: fmi , debito pubblico

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »