NAVIGA IL SITO

IPO, primo semestre positivo per i collocamenti

Nel primo semestre del 2014 in Italia sono state realizzate 11 IPO, per un valore di 2,5 miliardi di dollari. Le operazioni di IPO a livello internazionale hanno interessato diversi settori

di Edoardo Fagnani 24 lug 2014 ore 12:22
In crescita il mercato globale delle IPO nella prima dell'esercizio, nonostante la prudenza da parte degli investitori

NEL PRIMO SEMESTRE 588 IPO
Secondo lo "studio EY Global IPO Trends: 2014" nel primo semestre del 2014 si sono registrate 588 IPO, con una crescita del 60% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno e un valore complessivo di oltre 117 miliardi di dollari, in aumento del 67% rispetto allo scorso anno. Si tratta del valore più alto del periodo dal 2007. Nel secondo trimestre dell’anno si sono registrate 333 IPO raggiungendo i 70,7 miliardi di dollari, con un incremento del 30,6% rispetto al trimestre precedente e un aumento del 62,4% rispetto al numero di operazioni effettuate nel corrispondente trimestre del 2013.
Le operazioni di IPO hanno interessato diversi settori. L’Healthcare è stato il più attivo nella prima metà dell'anno con 103 IPO, più del doppio rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Nel settore tecnologico le IPO sono raddoppiate (78 IPO), mentre l' Energy ha raccolto la maggior parte del capitale attraverso le IPO nei primi sei mesi del 2014 (17,6 miliardi di dollari).

IPO - L'EUROPA MOSTRA FORZA E AMPIEZZA
ipo_2Nella prima metà del 2014 l'Europa ha raccolto 162 IPO raggiungendo i 44,5 miliardi di dollari, con un incremento del 131% nel numero di operazioni e del 351% nel capitale raccolto rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Anche in questo caso si tratta del migliore risultato ottenuto dal 2007.
Londra ha avuto la migliore performance del continente con un totale di 71 IPO pari a 18,5 miliardi di dollari, l’equivalente del 12% del volume globale delle transazioni finora raggiunte nel 2014.
Nel primo semestre del 2014 in Italia sono state realizzate 11 IPO, per un valore di 2,5 miliardi di dollari.

IPO - OTTIME PROSPETTIVE PER LA SECONDA META' DEL 2014
Secondo Maria Pinelli, Global Vice Chair of Strategic Growth Markets di EY, nella seconda metà del 2014 il mercato globale delle IPO sarà caratterizzato da un periodo di stabilità, in quanto, mentre la ripresa economica prosegue in molti mercati, gli indici azionari rimangono vivaci e la volatilità è in calo. Questo scenario, "fa pensare ad un periodo stabile e prolungato delle attività di IPO", ha precisato l'esperta, che ha aggiunto "Con una solida rete di aziende pronte a quotarsi in molteplici mercati geografici e settori, non vi è alcuna carenza di offerta".
La strategist si attende un aumento significativo delle IPO nel secondo semestre del 2014 dai settori financial, real estate, technology and consumer products & services sectors, che potranno beneficiare di un aumento della fiducia dei consumatori.
Tutte le ultime su: ipo
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

Guide Lavoro

Fattura elettronica, chi ha l'obbligo di emetterla e come deve adempiervi

La fattura elettronica è il documento fiscale telematico che deve essere emesso per la cessione di un bene o la prestazione di un servizio. Tutto quello da sapere

da

ABCRisparmio

Bonus bebè 2020: come fare domanda, requisiti e importi

Bonus bebè 2020: come fare domanda, requisiti e importi

Dal 2020 possono usufruire dell’assegno mensile di sostentamento, meglio noto come “Bonus Bebè”, tutte le famiglie senza limiti reddituali Continua »