NAVIGA IL SITO

In Europa almeno 20 Ipo sono a rischio (La Repubblica)

di Edoardo Fagnani 1 lug 2015 ore 08:04 Le news sul tuo Smartphone

ipo_2La Repubblica ha segnalato che, dopo un ottimo avvio di 2015, le IPO hanno subito un rallentamento nelle ultime settimane, in coincidenza con l’aumento della volatilità sui principali mercati finanziari europei.
Il quotidiano ha ricordato che in Euorpa una ventina di società sarebbe pronta a sbarcare in Borsa. Tuttavia, il nervosismo dei mercati potrebbe convincere queste aziende a rivedere i propri progetti. Si tratta di uno scenario a cui non fa eccezione Piazza Affari.
La Repubblica ha ricordato che da inizio anno quattro società hanno eserdito su Borsa Italiana. A queste si aggiungerà Banca Sistema, che domani debutterà al segmento STAR. Le incognite riguardano le società che hanno avviato l’iter per la quotazione, come Aeroporto di Bologna (la cui IPO è in corso in questi giorini) e Sorgente RES (che punta alla quotazione nele prossime settimane).
Tuttavia, Raffaele Jerusalmi, amministratore delegato di Borsa italiana, si è mostrato ottimista. Secondo il manager “se le cose procederanno normalmente, sarà un anno molto buono, che confermerà le nostre aspettative di 30-35 matricole, Aim compreso”.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: ipo , ipo banca sistema , ipo aeroporto bologna

Guide Lavoro

Fattura elettronica, chi ha l'obbligo di emetterla e come deve adempiervi

La fattura elettronica è il documento fiscale telematico che deve essere emesso per la cessione di un bene o la prestazione di un servizio. Tutto quello da sapere

da

ABCRisparmio

Bonus bebè 2020: come fare domanda, requisiti e importi

Bonus bebè 2020: come fare domanda, requisiti e importi

Dal 2020 possono usufruire dell’assegno mensile di sostentamento, meglio noto come “Bonus Bebè”, tutte le famiglie senza limiti reddituali Continua »