NAVIGA IL SITO

Inps, in primi 9 messi 6,2 milioni di assunzioni +17%

5,5 milioni di cessazioni (+23%)

di Redazione Soldionline 15 dic 2022 ore 14:20

A cura di LABITALIA

inps_1Nel corso dei primi tre trimestri del 2022 i flussi nel mercato del lavoro (assunzioni, trasformazioni, cessazioni) hanno completato la ripresa dei livelli pre-pandemici, compromessi nel biennio 2020-2021 dall’emergenza sanitaria con le connesse chiusure e restrizioni, evidenziando anzi incrementi rispetto al 2019 sia nelle assunzioni e che nelle trasformazioni come pure nelle cessazioni.

Le assunzioni attivate dai datori di lavoro extra-agricoli nei primi nove mesi del 2022 sono state 6.227.000, con un aumento del +17% rispetto allo stesso periodo del 2021. Le trasformazioni da tempo determinato nei primi tre trimestri del 2022 sono risultate 553.000, in fortissimo continuo aumento rispetto allo stesso periodo del 2021 (+61%). Le cessazioni nei primi nove mesi del 2022 sono state 5.571.000, in aumento rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente (+23%) per tutte le tipologie contrattuali.

 

 

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.