NAVIGA IL SITO

I dazi sulle auto gelano le Borse. Xi Jinping: no al protezionismo (Corriere della Sera)

di Mauro Introzzi 22 giu 2018 ore 07:11 Le news sul tuo Smartphone

daimler-logoIl quotidiano descrive quanto successo ieri sui mercati finanziari. Le vittime delle scorse ore sono state le società automobilistiche, dopo l’annuncio di un profit warning da parte di Daimler. La casa tedesca prevede per il 2018 un utile operativo leggermente inferiore a quello del 2017. Alla base di questa revisione al ribasso ci sono i dazi applicati dalla Cina ai prodotti in uscita dagli Stati Uniti (e la compagnia tedesca produce anche negli Usa).

A tutto ciò si aggiunge, secondo quanto scrive il Corriere della Sera, il fatto che “i guadagni della divisione furgoni di Mercedes-Benz risentiranno del richiamo di veicoli diesel”. Intanto, però, il presidente cinese Xi Jinping “ha bacchettato il protezionismo, l’isolazionismo e il populismo”. 

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: dazi , cina , daimler

Guide Lavoro

Unisalute: cos'è e come funziona

Unisalute è una società assicurativa specializzata nella sanità. Fa parte del gruppo Unipol e gestisce numerosi fondi di assistenza sanitaria integrativa e casse professionali

da

ABCRisparmio

Carta del docente: a cosa serve e come si usa

Carta del docente: a cosa serve e come si usa

La Carta del docente è uno strumento per spese di formazione e aggiornamento professionale degli insegnati di ruolo in istituzioni scolastiche pubbliche Continua »