NAVIGA IL SITO

Il Governo blinda Borsa Italiana. La Consob ora diventa l’arbitro (Il Sole24Ore)

di Redazione Lapenna del Web 26 giu 2020 ore 08:19 Le news sul tuo Smartphone

borsa_milanoIl Sole24Ore segue il tema della proposta di modifica al Decreto Rilancio che tutela gli asset strategici italiani da possibili acquisizioni estere.

Secondo l'articolo di Marco Mobili e Antonella Oliveri le novità che dovrebbe apportare la revisione del decreto riguardano i poteri speciali attribuiti allo Stato ed in particolare alla Consob. Il quotidiano evidenzia che l'autorità di vigilanza potrebbe avere il diritto di veto sulle acquisizioni sia dirette che indirette di partecipazioni azionarie di rilevanza in società quotate a Borsa italiana. La Consob avrebbe 90 giorni per esprimere il suo dissenso se ritenesse "a repentaglio la sana e prudente gestione del mercato".

Le ultime modifiche permetterrebbero all'authority di prendere una posizione attiva in merito anche ai cambiamenti nel capitale delle società controllanti, anche se estere. In questo caso il focus, secondo il quotidiano, si sposterebbe sulla fusione tra il London Stock Exchange (società che controlla Borsa Italiana) e Refinitiv.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: decreto rilancio , consob
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »