NAVIGA IL SITO

Fitch teme la deflazione in Italia

di Edoardo Fagnani 17 set 2014 ore 14:27 Le news sul tuo Smartphone

fitchL’agenzia Fitch ha segnalato che uno scenario deflattivo potrebbe avere un impatto fortemente negativo sui conti pubblici italiani. In particolare, secondo gli esperti, una situazione di questo tipo potrebbe frenare la crescita dell’economia italiana, portando il debito pubblico al 150% del Pil.
Fitch ha rating “BBB+” sul debito sovrano dell’Italia, giudizio che conferma il nostro paese tra gli emittenti non speculativi.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: fitch , rating italia