NAVIGA IL SITO

Federcasse, da Bcc oltre 104mila domande a Fondo Garanzia per 3,97 miliardi

Si tratta di oltre il 15,7% del totale delle pratiche inviate al Fondo

di Redazione Soldionline 23 giu 2020 ore 16:14

A cura di Labitalia/Adnkronos


banca2_5Al 19 giugno scorso, le 250 Bcc italiane, organizzate nei due Gruppi Bancari Cooperativi Iccrea e Cassa Centrale Banca e, in Alto Adige, attorno alla Federazione Raiffeisen, avevano complessivamente trasmesso al Fondo di Garanzia delle Pmi 104.500 richieste di garanzia a valere sulle misure del 'Decreto Liquidità'. Si tratta di oltre il 15,7% del totale delle pratiche inviate al Fondo, secondo dati forniti dal Medio Credito Centrale. E' quanto comunica Federcasse in una nota.

L’importo complessivo dei finanziamenti del Credito Cooperativo e assistiti dalle garanzie statali, continua Federcasse, ha superato i 3 miliardi e 974 milioni di euro, il 10,86% del totale. Delle complessive 104.500 richieste, 96.175 hanno riguardato pratiche relative ai prestiti fino a 30 mila euro (da 25mila, dopo la conversione in legge del dl liquidità, per un importo complessivo superiore ad 1 miliardo e 944 milioni di euro. Il Credito Cooperativo rappresenta, su questa misura, il 16,24% del totale delle pratiche trasmesse e il 16,28% del totale degli importi finanziati.

"Considerando che la quota delle Bcc nel mercato complessivo degli impieghi a clientela è del 7,5% è evidente il contributo che stanno dando le banche di comunità mutualistiche, per rendere disponibili a famiglie, imprese e professionisti le misure previste dal Governo e dal Parlamento per mitigare l’impatto dell’emergenza sanitaria sull’economia reale", si legge nella nota di Federcasse.
Le Banche di Credito Cooperativo, Casse Rurali e Casse Raiffeisen, secondo dati disponibili ad oggi, hanno deliberato oltre 292 mila pratiche già operative di moratoria sui finanziamenti, per un importo complessivo di 34 miliardi di euro.

 

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »