NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Economia e Politica » Draghi non fa sconti all’Italia (MF)

Draghi non fa sconti all’Italia (MF)

di Mauro Introzzi 14 set 2018 ore 07:08 Le news sul tuo Smartphone

mario-draghi_2Il quotidiano finanziario rilancia le parole pronunciate ieri, a margine della riunione del consiglio direttivo della BCE da Mario Draghi. Il numero uno dell’istituto di Francoforte ha evidenziato che l’eurotower è interessata solo alla stabilità dei prezzi e non a finanziare i deficit pubblici. Draghi ha poi indicato che dal governo italiano ci si aspetta ora dei fatti dopo che “le parole hanno già fatto danni a famiglie e imprese”.

Secondo il Corriere della Sera in questo modo “Draghi ha lanciato un chiaro avviso a chi pensa in Italia che dalla Bce possa arrivare un aiuto al debito del Paese attraverso il prolungamento degli acquisti di titoli di Stato nel quantitative easing”.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutti gli articoli su: bce , mario draghi
da

SoldieLavoro

Guida completa al contratto di prestazione occasionale: le novità 2018

Guida completa al contratto di prestazione occasionale: le novità 2018

Con prestazione occasionale si intende una fattispecie di contratto attraverso il quale una parte assume l’altra a svolgere un determinato lavoro per un breve periodo di tempo Continua »

da

ABCRisparmio

Pensioni: Quota 100 spiegata in pochi minuti

Pensioni: Quota 100 spiegata in pochi minuti

Quota 100 è un sistema che consente la possibilità di accedere alla pensione nel momento in cui la somma tra età anagrafica e contributi versati è pari ad almeno 100 Continua »