NAVIGA IL SITO

Draghi: “Italia e Francia accelerino le riforme”. Moody’s può alzare il rating (La Repubblica)

di Mauro Introzzi 21 apr 2015 ore 06:52 Le news sul tuo Smartphone

draghi_5Il quotidiano riporta le parole di Mario Draghi sulla situazione delle nazioni (Italia, Francia e Portogallo) bacchettate dalla Commissione Europea lo scorso febbraio. Per il numero uno della Banca Centrale Europea i sacrifici fatti non bastano ed occorre un’azione risoluta nelle riforme strutturali, perché nel 2014 l’attuazione delle raccomandazioni specifiche è stata piuttosto deludente.
Il nuovo monito, messo per iscritto nella prefazione al Rapporto annuale 2014 della Bce diffuso ieri si accompagna a una “credit opinion” di Moody’s che, in vista della revisione del rating dell’Italia il prossimo 12 giugno, anticipa che potrebbe esserci una promozione del merito di credito del Paese, attualmente a "Baa2". Ma solo a riforme fatte ed attuate.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: mario draghi , bce , moodys
da

ABCRisparmio

Come si effettua il riscatto della laurea

Come si effettua il riscatto della laurea

Il riscatto della laurea consente di considerare validi per la pensione gli anni trascorsi all’università, come se si fosse lavorato anziché studiato Continua »