NAVIGA IL SITO

Ultima corsa ai mutui in saldo, tasso fisso all’1,4% (Il Sole24Ore)

di Edoardo Fagnani 16 lug 2018 ore 07:51 Le news sul tuo Smartphone

bilanci_1Il Sole24Ore di domenica ha analizzato la situazione dei mutui in Italia alla luce del termine del Quantitative Easing deciso dalla BCE.

Il quotidiano finanziario, infatti, ha ricordato che “il Qe è stato la molla principale che ha spinto le banche ad allentare gli spread sui mutui e a praticare tassi nominali prima d’ora mai così bassi”. In particolare, i migliori mutui a tasso fino sono all’1,4%, mentre per quelli a tasso variabile è possibile strappare un tasso dello 0,5%.

Tuttavia, secondo Il Sole24Ore, almeno nell’immediato non dovrebbe esserci una corsa all’incremento dei tassi di interesse. “I tassi da saldo proseguono e sono addirittura più bassi ora rispetto a quelli proposti in primavera”, ha evidenziato il quotidiano finanziario.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: mutui