NAVIGA IL SITO

Corsa alla Bce, il sì Spd alla candidatura Weidmann (Corriere della Sera)

di Mauro Introzzi 22 feb 2018 ore 07:09 Le news sul tuo Smartphone

bce-sedeProseguono le reazioni alla scelta, dei giorni scorsi, di nominare lo spagnolo Luis de Guindos come sostituto del portoghese Vítor Constâncio in seno al comitato esecutivo della BCE. Secondo quanto riporta il Corriere della Sera questa scelta “è stata subito interpretata da molti — giornali tedeschi inclusi — come il via libera a Jens Weidmann, a prendere il posto di Mario Draghi, a fine ottobre 2019, quando finisce il suo mandato al vertice dell’Eurotower”.

Il presidente della Bundesbank non ha mai risparmiato critiche al Quantitative Easing, il programma di acquisto di titoli sul mercato e ai tassi a zero difesi da Mario Draghi. Il banchiere tedesco potrebbe accelerare la normalizzazione della politica monetaria ultra espansiva della Bce.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: bce
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »