NAVIGA IL SITO

Corporate bond, emissioni a pioggia. In arrivo 30 miliardi ad alto rischio (Il Sole24Ore)

di Mauro Introzzi 6 set 2019 ore 06:56 Le news sul tuo Smartphone

bond-bbbIl quotidiano economico mette sotto la lente il comparto obbligazionario, decisamente vivace in queste ore. Il livello dei tassi sta spingendo molte società a ricorrervi. E, al contempo, "la paura della deflagrazione della evocata bolla finanziaria non frena gli investitori a scommettere su un mercato che giorno dopo giorno continua ad infrangere nuovi record". I rendimenti continuano infatti a scendere. Il Sole24Ore cita quanto sta succedendo negli Usa, "dove il Treasury americano a 30 anni ha toccato il minimo storico a 1,904% quando soltanto a novembre quotava il 3,46%". Tendenza analoga per il decennale Usa, "all’1,5% per la prima volta dal 2016".

Così le imprese stanno mettendo fieno in cascina e stanno facendo funding prima che sia troppo tardi. Negli States le nuove emissioni di bond investment grade hanno toccato nel 2019 quota 819 miliardi di dollari, con un accelerazione in questi giorni. Nello stesso modo si stanno comportando gli emittenti europei.

Si sta assistendo anche a una maggiore propensione verso i titoli ad alto rendimento: secondo JP Morgan nei prossimi due mesi le emissioni potrebbero raggiungere 30 miliardi di euro. 

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: bond
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »