NAVIGA IL SITO

Cina e Bce, Borse con il fiato sospeso (La Repubblica)

di Mauro Introzzi 31 ago 2015 ore 07:07 Le news sul tuo Smartphone

bce3_2Il quotidiano fa il punto della situazione sui prossimi appuntamenti importanti per i mercati finanziari. Le tempeste che hanno travolti i mercati in scia al tonfo delle borse cinesi è stato assorbito nei numeri con il successivo rimbalzo ma ha comunque lasciato squarci di incertezza. Importante, nei prossimi giorni, sarà la riunione della Banca Centrale Europea. Sarà importante capire se il clima sui tassi di sconto sia mutato dopo le turbolenze agostane.
Il direttorio della Bce non dovrebbe toccare i tassi dell’area euro; mentre sarà più interessante vedere se il presidente Mario Draghi e i suoi colleghi si misureranno con l’ipotesi di un possibile ampliamento degli acquisti di titoli sovrani nell'ambito del Quantitative easing.
Nel frattempo cresce l'attesa per la riunione della Federal Reserve di settembre: il summit del 16 e 17 dovrebbe sciogliere il nodo sulle scelte dell'istituto guidato da Janet Yellen in tema di tassi.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: bce , cina