NAVIGA IL SITO

Boom globale del fintech ma l’Italia è in ritardo (Il Sole24Ore)

di Edoardo Fagnani 8 set 2017 ore 07:45 Le news sul tuo Smartphone

fintechIl Sole24Ore ha pubblicato i risultati di un’analisi elaborata dall'osservatorio Digital Finance del Politecnico di Milano settore del fintech.

Il report evidenzia che negli ultimi sei anni sono nate 750 aziende, ottenendo finanziamenti per un ammontare di 26,5 miliardi di euro. Il quotidiano finanziario ha segnalato che “la categoria più numerosa tra le startup sia quella dei servizi di banking: nel comparto pesano per il 58% e quelle lending & financing movimentano 16 miliardi di dollari. A seguire col 21% si posizionano le startup legate ai servizi di investimento e col 17% quelle su altri servizi finanziari”.

L’analisi evidenzia anche il ritardo delle aziende a cogliere le opportunità in questo comparto. Tuttavia, nel corso del 2017 c’è stato qualche piccolo segnale di ottimismo. “Questa prima parte dell'anno ha registrato investimenti per 34 milioni di dollari in società italiane”, ha segnalato Il Sole24Ore.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: fintech