NAVIGA IL SITO

Blocco dei licenziamenti, Orlando riparla di proroghe (Corriere della Sera)

di Redazione Lapenna del Web 8 giu 2021 ore 07:26 Le news sul tuo Smartphone

concorsi-lavoroL'insistenza dei sindacati sulla necessità di prorogare il blocco dei licenziamenti oltre il 30 giugno sta facendo breccia nella maggioranza. Andrea Orlando, ministro del lavoro, avrebbe sottolineato l'importanza di fare un ragionamento sulla selettività di un prolungamento dei termini rispetto ad alcune filiere, tra cui moda e tessile.

Secondo quanto riportato da Enrico Marro per il Corriere della Sera, le proroghe sul blocco dei licenziamenti in relazione ai settori più in crisi sarebbero sul punto di di essere approvate.

"L'industria manifatturiera", dichiara Carlo Bonomi di Confindustria, "da inizio hanno ha assunto 123mila persone, non ci sono motivi per proseguire il blocco, le imprese hanno bisogno di assumere, non di licenziare". E si parla di un "miracolo economico" che, quest'anno, stima una crescita del Pil oltre il 5%.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: lavoro