NAVIGA IL SITO

Bankitalia e Consob allo studio del governo la riforma della vigilanza (La Repubblica)

di Mauro Introzzi 16 dic 2015 ore 08:54 Le news sul tuo Smartphone

banca_12La Repubblica scrive che il ministero dell'Economia sta preparando una campagna per spiegare agli italiani cosa succede da qui in avanti se la banca fa crac. A colpi di spot, video, grafici animati su radio, tv, internet e ovviamente sui social, con tanto di hashtag dedicato.
Nel frattempo la vigilanza - Bankitalia, Consob e Isvap - e l’intero sistema di sorveglianza sugli istituti di credito e i loro prodotti, è finita sotto la lente del governo. All'esecutivo non è piaciuto soprattutto il rimpallo che c'è stato in questi giorni di tempesta sulle obbligazioni subordinate e di salvataggio dei 4 istituti in crisi (Banca Marche, Popolare Etruria e Lazio, CariFerrara e CariChieti). Così si pensa di metter ordine alle regole, anche se non subito.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: bankitalia , consob