NAVIGA IL SITO

Bank of England, a sorpresa tassi di interesse invariati

di Edoardo Fagnani 14 lug 2016 ore 14:00 Le news sul tuo Smartphone

boeA sorpresa, la Bank of England ha deciso di non modificare la propria politica monetaria. La Banca Centrale d’Inghilterra ha confermato i tassi di interesse, con il saggio di riferimento che resta fermo allo 0,5%, livello ormai fissato da marzo 2009. Quasi tutti i membri del board dell’istituto hanno votato a favore della decisione. Gli operatori puntavano a un taglio dei tassi di 25 punti base.
L’istituto centrale ha lasciato fermo a 375 miliardi di sterline l’ammontare del programma di acquisto di titoli di stato (Quantitative Easing).
Tuttavia, la Bank of England ha anticipato la possibilità di procedere con un taglio dei tassi di interesse già nella prossima riunione di agosto; non è escluso che l’istituto decida di procedere con ulteriori misure di stimolo monetario.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: bank of england , tassi interesse