NAVIGA IL SITO

Banche: vittime dei salvataggi protestano davanti a Bankitalia

di Mauro Introzzi 22 dic 2015 ore 11:15 Le news sul tuo Smartphone

da adnkronos.com

banca_italia_3Protesta in corso davanti alla Banca d'Italia degli obbligazionisti che hanno visto azzerare i loro risparmi nei quattro recenti salvataggi bancari, tra i quali quello della Banca Etruria. Il comitato delle vittime, affiancato da Adusbef e Federconsumatori, punta con forza il dito contro Via Nazionale, accusata di non aver vigilato adeguatamente nei confronti della "truffa" subita e chiede l'intervento del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, quale garante della Costituzione, a tutela del risparmio. Il comitato intende anche rivolgersi anche a Papa Francesco.

Intanto le associazioni dei consumatori hanno annunciato che presenteranno un'interrogazione parlamentare per fare luce su quella che definiscono "una gravissima vicenda". (Cim/AdnKronos)

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: bankitalia