NAVIGA IL SITO

Banche, verso un’asta Bce semi-deserta (Sole24Ore)

di Mauro Introzzi 22 set 2015 ore 06:51 Le news sul tuo Smartphone

bce4_1Il quotidiano economico scrive che la quinta asta TLTRO della BCE, in programmma il prossimo giovedì, dovrebbe vedere le banche italiane rivestire soprattutto il ruolo di spettatrici. La richiesta di fondi, secondo le stime raccolte ieri dallo stesso quotidiano, dovrebbe attestarsi attorno a 2,7 miliardi di euro. Un valore ben più contenuto rispetto ai 17 miliardi raccolti dall’intero sistema bancario italiano (Bcc comprese) nella precedente asta di giugno, la quarta.
Nelle 3 aste precedenti, invece, gli istituti hanno raccolto complesivamente 93 miliardi di euro.
Tra chi parteciperà alla quinta asta ci saranno Ubi - che dovrebbe chiedere circa 2 miliardi - e Carige, che assorbirebbe circa 700 milioni di euro. Qualche incertezza rimane ancora sulla partecipazione di Mps, Banco Popolare, Veneto Banca e Popolare Sondrio.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: bce , tltro

Guide Lavoro

Cos'è e come funziona Inarcassa

Inarcassa è la cassa nazionale di previdenza ed assistenza per ingegneri e architetti che svolgono la loro attività come liberi professionisti e non godono di altra copertura assicurativa

da

ABCRisparmio

Come si effettua il riscatto della laurea

Come si effettua il riscatto della laurea

Il riscatto della laurea consente di considerare validi per la pensione gli anni trascorsi all’università, come se si fosse lavorato anziché studiato Continua »