NAVIGA IL SITO

Bad bank, accelerata per l’accordo (La Repubblica)

di Mauro Introzzi 22 gen 2016 ore 07:00 Le news sul tuo Smartphone

banca2_3Il quotidiano torna a parlare di bad bank. Sul tema si terrà oggi un incontro, a Bruxelles, per affrontare (e forse concludere) le discussioni tecniche. Poi si tratterà di arrivare alla decisione politica: un incontro tra Italia e Ue potrebbe esserci a giorni (persino durante il fine settimana, chissà) ma comunque in tempi ristretti. La sensazione è che ormai l’accordo sia vicino. Un accordo che arriverà al termine di negoziati che si trascinano da un anno, tra l’Italia e gli organismi comunitari, per trovare una formula che sollevi da un lato le banche dalla montagna di sofferenze accumulate in questi anni di crisi e, dall’altra, che non incorra nell’etichettatura di “aiuti di Stato”, non consentiti dall’Unione europea. Il punto cruciale è a che prezzo questi prestiti in sofferenza vengono “girati” a particolari società specializzate e inoltre con quali garanzie - a pagamento - dello Stato (sempre per le società specializzate).

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: bad bank

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »