NAVIGA IL SITO

Auto, ipotesi incentivi per rilanciare il settore (Corriere della Sera)

di Redazione Lapenna del Web 10 feb 2022 ore 07:41 Le news sul tuo Smartphone

azioni-italiaAllo studio del governo un decreto con degli incentivi per rilanciare il settore dell’automotive. Questa una delle ipotesi al termine del summit tra il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Roberto Garofoli, il titolare del ministero del Tesoro Daniele Franco e quello dello Sviluppo Economico Giorgetti, al quale hanno partecipato anche il ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibile, Enrico Giovannini, e i vertici del dicastero della Transizione Ecologica. Lo scrive, sul Corriere delle Sera, Rita Querzè.

“Per quanto riguarda i fondi si parla di un miliardo l’anno (l’anno scorso si arrivò a 927 milioni)”, scrive Querzè riferendosi al primo dei nodi da sciogliere: il secondo, il “quando”, potrebbe essere dettato dai tempi del decreto sul caro-energia, nel quale potrebbero essere inserita la misura sull’automotive.

Le auto oggetto degli incentivi potrebbero essere le “ibride ed elettriche che tengano conto del reddito e favoriscano la rottamazione dei modelli più inquinanti” oppure quelle auto “con emissioni sotto i 60 grammi per Km di Co2 ma anche quelle da 61 a 135”.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: automobili