NAVIGA IL SITO

Alitalia, verso l'accordo tra Poste e banche (Corriere della Sera)

di Mauro Introzzi 29 lug 2014 ore 08:25 Le news sul tuo Smartphone
alitalia3_1Il quotidiano indica che dopo una conference call tenutasi ieri in serata tra Unicredit, IntesaSanpaolo e Atlantia, si starebbe consolidando per il futuro di Alitalia l'ipotesi di una midco, ossia una società intermedia tra la vecchia holding e la nuova compagnia di cui Etihad acquisterebbe il 49%. I tre soggetti coinvolti nei colloqui accetterebbero così la proposta di Francesco Caio, l'amministratore delegato di Poste Italiane, a patto che l'impegno di quest'ultima nell'aumento di capitale da 250 milioni di euro aumenti e passi da 40 ad almeno 70 milioni di euro.
Intanto si ridimensiona il piano per Linate: dallo scalo milanese partiranno nuovi voli per destinazioni europee.
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: alitalia , poste italiane