NAVIGA IL SITO

Alitalia verso il ritorno allo Stato
 (MF)

di Mauro Introzzi 4 mar 2020 ore 09:04 Le news sul tuo Smartphone

alitalia-logo_2Il quotidiano finanziario scrive che a causa dell'andamento del comparto del trasporto aereo, decisamente colpito dall'evoluzione della diffusione del coronavirus, si sta vivendo una vera e propria corsa contro il tempo per salvare Alitalia. Secondo le cifre descritte da MF "da gennaio a febbraio la compagnia avrebbe già perso 170 milioni di euro". Considerando come stanno andando queste settimane, "il rosso del primo trimestre si proietterebbe pericolosamente vicino a quota 300 milioni, così da erodere gran parte del prestito ponte da 400 milioni concesso lo scorso dicembre". Un prestito che avrebbe dovuto sostenere la compagnia fino al 31 maggio prossimo.

Si fa così spazio nuovamente l'ipotesi di un intervento immediato da parte dello Stato. Solo questo scenario, secondo il quotidiano, potrebbe evitare quello dei libri in tribunale. Anche perchè, alla luce della situazione si è preferito posticipare l'uscita del nuovo bando di gara, che potrebbe vedere la luce nei prossimi giorni.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: alitalia