NAVIGA IL SITO

Alitalia, Lufthansa torna alla carica. Nuovi incontri per rilanciare il piano (Il Sole24Ore)

di Mauro Introzzi 25 giu 2019 ore 06:41 Le news sul tuo Smartphone

alitalia-logo_2Il quotidiano economico riporta le ultime novità sulla partita Alitalia. In questi giorni parrebbe rientrata in gioco anche la tedesca Lufthansa. Secondo quanto scrive Il Sole24Ore “il vettore guidato da Carsten Spohr ha rilanciato il suo progetto industriale, alternativo a quello di Fs-Delta e Mef, la cordata preferita dal governo cui però continua a mancare un quarto socio che versi il 40% circa del capitale della Newco Nuova Alitalia, vale a dire circa 300 milioni”.

Il quotidiano ricorda che nei mesi scorsi uno dei vertici della compagnia tedesca, Harry Hohmeister, aveva quantificato in almeno 3mila gli esuberi in Alitalia e indicato che se il tira e molla durerà ancora a lungo della società italiana “presto non rimarrà nulla”. Queste 3mila posizioni non sono però un numero completo: “agli esuberi dichiarati da Hohmeister si aggiungerebbero le incertezze su handling e manutenzione”. Che potrebbero portare gli esuberi totali a quota 5mila.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutti gli articoli su: alitalia , lufthansa
da

SoldieLavoro

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Il Reddito di cittadinanza è il nuovo sussidio contro la povertà. Lo si potrà richiedere dal 6 marzo 2019 e verrà distribuito a partire dal 27 aprile. Destinatari, requisiti e importi Continua »

da

ABCRisparmio

Scadenze fiscali settembre 2019 per le pesone fisiche

Scadenze fiscali settembre 2019 per le pesone fisiche

Vediamo quali sono le principali scadenze fiscali per il mese di settembre 2019. Tratteremo in particolare quelle che riguardano le persone fisiche. Continua »