NAVIGA IL SITO

Alitalia, bruciati altri 220 milioni e ora il governo corteggia Atlantia (La Repubblica)

di Mauro Introzzi 9 apr 2019 ore 09:23 Le news sul tuo Smartphone

alitalia-logoIl quotidiano fa il punto della situazione sulla vicenda Alitalia. Secondo La Repubblica la questione ha alcune certezze: rischia di dividere la maggioranza e peserà sulle tasche degli italiani.

Entro il 30 aprile, nel frattempo, Ferrovie dello Stato deve presentare l'offerta per il gruppo, ora in amministrazione straordinaria. Per tenere in piedi la compagnia, secondo il quotidiano, servirebbe un miliaro e l’unico investitore privato disponibile sarebbe al momento la compagnia americana Delta, "con un cip di 100-150 milioni".

Il resto rischia di versarlo lo Stato, anche tramite le stesse FS. O trasformando in azioni un po’ dei 900 milioni del prestito ponte garantito alla compagnia.

Sembra infine che sia stata vagliata la strada Atlantia (che controlla Aeroporti di Roma). Che però non sarebbe interessata.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: alitalia , atlantia