NAVIGA IL SITO

Agenda economica dell’8 febbraio 2016

Prende il via l’aumento di capitale di Prelios

di Edoardo Fagnani 8 feb 2016 ore 09:05

ITALIA

Trimestrali

- Banca Popolare di Milano (preliminari esercizio 2015).
- Enel Green Power (preliminari esercizio 2015).
- YOOX Net a Porter Group (preliminari esercizio 2015).
- Credem (preliminari esercizio 2015).
- Creval (esercizio 2015).
- FinecoBank (esercizio 2015).

Incontri con la comunità finanziaria

- FinecoBank. Conference call a commento dei risultati dell’esercizio 2015 (ore 13.30).

Operazioni straordinarie
prelios_4- Prende il via l’aumento di capitale di Prelios. La società offrirà massime 646.145.631 azioni ordinarie nel rapporto di 9 nuove azioni 10 titoli posseduti al prezzo unitario di 0,1029 euro. L'operazione terminerà il 24 febbraio, mentre i diritti relativi all'aumento di capitale saranno quotati fino al 18 febbraio.
- Prende il via l’OPA lanciata da Sorgente RES sulle azioni di Nova RE. L’operazione terminerà il 26 febbraio 2016.
- In corso l’aumento di capitale di Saipem. L'operazione terminerà l’11 febbraio.
- In corso l’OPA lanciata da Hitachi sulle azioni di Ansaldo-STS. L’operazione terminerà il 19 febbraio.
- In corso l'OPA lanciata da Mitsubishi Electric Corporation sulle azioni di DeLclima. L’operazione terminerà il 12 febbraio 2016.

Dividendi
- Zephyro (0,5 euro, straordinario).

Titoli di stato
- Il Ministero dell'Economia e delle Finanze comunica l'ammontare e le caratteristiche dei titoli di stato a medio-lungo termine che saranno emessi l'11 febbraio.


ASTE TITOLI DI STATO

Germania

- Emissione di titoli di stato con scadenza a sei mesi. Ammontare massimo: 3 miliardi di euro. 


MACROECONOMIA

SPAGNA

- Produzione industriale a dicembre (ore 09.00).

Tutte le ultime su: prelios , bilanci 2015
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.