NAVIGA IL SITO

Agenda economica del 4 maggio 2016

In calendario alcune trimestrali e numerosi dati macroeconomici

di Edoardo Fagnani 4 mag 2016 ore 08:49

ITALIA

Trimestrali

- Terna (1° trimestre 2016 – CdA ore 10.00).
- Autostrade Meridionali (1° trimestre 2016).
- Cairo Communication (1° trimestre 2016).
- D’Amico Int. Shipping (1° trimestre 2016).
- EI Towers (1° trimestre 2016).

Assemblee degli azionisti
- Tenaris (approvazione bilancio e nomina CdA – Lussemburgo; ore 09.30).
- Esprinet (approvazione bilancio e buy back; seconda convocazione – Vimercate, Monza e Brianza; ore 15.00).
- Frendy Energy (approvazione bilancio, nomina CdA, buy back e aumento capitale gratuito; seconda convocazione – Ginestra Fiorentina, Firenze; ore 08.30).

Incontri con la comunità finanziaria
- Terna. Conference call a commento dei risultati del primo trimestre 2016.
- D’Amico Int. Shipping. Conference call a commento dei risultati del primo trimestre 2016 (ore 14.00).
- EI Towers. Conference call a commento dei risultati del primo trimestre 2016.
- M&G Annual Conference.

Dividendi
Pagamento dei dividendi staccati il 2 maggio.
- Aeroporto di Bologna (0,17 euro).
- B&C Speakers (0,35 euro).
- Banca Profilo (0,006 euro).
- Beni Stabili (0,024 euro).
- Centrale del Latte di Torino (0,06 euro).
- Cofide (0,014 euro).
- Maire Tecnimont (0,047 euro).
- MutuiOnline (0,15 euro).
- Saes Getters (0,38 euro; ordinaria – 0,396626 euro; risparmio).
- SAVE (0,5421 euro).
- Valsoia (0,55 euro).
- Vittoria Assicurazioni (0,2 euro).
- Bio-ON (0,144 euro).
- Leone Film Group (0,09 euro).
- Triboo Media (0,1275 euro).

Operazioni straordinarie
- In corso l’aumento di capitale di Primi sui Motori. L'operazione terminerà il 5 maggio.


ASTE TITOLI DI STATO

Germania

- Emissione di titoli di stato con scadenza nel 2021 (quinquennali). Ammontare massimo: 4 miliardi di euro.

Francia
- Emissione di titoli di stato con scadenza nel 2025, 2026 e 2031. Ammontare compreso tra i 7 miliardi e gli 8 miliardi di euro.


TRIMESTRALI

Europa

- Adidas (Germania, 1° trimestre 2016 – Comunicato ore 07.30)
- AirFrance-KLM (Francia, 1° trimestre 2016 – Comunicato ore 07.15)
- Continental (Germania, 1° trimestre 2016 – Comunicato ore 08.30)
- Deutsche Telekom (Germania, 1° trimestre 2016)
- Mediaset Espana (Spagna, 1° trimestre 2016 – Comunicato dopo la chiusura della borsa di Madrid)
- Royal Dutch Shell (Olanda, 1° trimestre 2016)
- Siemens (Germania, 2° trimestre 2015/2016 – Comunicato ore 07.000)
- Société Générale (Francia, 1° trimestre 2016)

Stati Uniti
- Time Warner (1° trimestre 2016, prima dell’apertura di Wall Street)
- Tesla Motors (1° trimestre 2016, dopo la chiusura di Wall Street)
- Zynga (1° trimestre 2016, dopo la chiusura di Wall Street)


MACROECONOMIA

agenda4_1ITALIA

- Indice PMI dei servizi ad aprile (ore 09.45).

EUROPA
- Indice PMI dei servizi (finale) ad aprile (ore 10.00). Consensus: 53,2.
- Indice PMI composito (finale) ad aprile (ore 10.00). Consensus: 53,0.
- Vendite al dettaglio a marzo (ore 11.00). Consensus: 0,0% m/m.

GERMANIA
- Indice PMI dei servizi (finale) ad aprile (ore 09.55). Consensus: 54,6.

FRANCIA
- Indice PMI dei servizi (finale) ad aprile (ore 09.50). Consensus: 50,8.

GIAPPONE
- Mercati chiusi per festività.

STATI UNITI
- Nuovi occupati (stima ADP) ad aprile (ore 14.15). Consensus: 194mila.
- Bilancia commerciale a marzo (ore 14.30). Consensus: -47,2 miliardi di dollari.
- Produttività (escluso il settore agricolo, preliminare) nel primo trimestre 2016 (ore 14.30). Consensus: -1,5% tt/aa.
- Costo unitario del lavoro (preliminare) nel primo trimestre 2016 (ore 14.30). Consensus: +4,0% tt/aa.
- Indice ISM non manifatturiero composito ad aprile (ore 16.00). Consensus: 54.5.
- Ordinativi di beni durevoli (finale) a marzo (ore 16.00).
- Ordinativi di beni durevoli (escluso il settore dei trasporti, finale) a marzo (ore 16.00).
- Ordinativi industriali a marzo (ore 16.00). Consensus: +0,8% m/m.
- Scorte settimanali di petrolio (ore 16.30).

Tutte le ultime su: primo trimestre 2016 , macroeconomia
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.