NAVIGA IL SITO

Agenda economica del 25 marzo 2021

Ancora bilanci a Piazza Affari. Prima emissione del Btp short term

di Edoardo Fagnani 25 mar 2021 ore 08:03

BORSA ITALIANA

 

bilanci-societariDati finanziari bilancio 2020

 

Incontri con la comunità finanziaria

  • Virtual STAR Conference. Terza giornata.
  • Banca Sistema. Esame piano strategico 2021-2023 (ore 15.00).
  • Iren. Conference call a commento dei risultati dell’esercizio 2020.

 

Piazza Affari

 

Assemblee degli azionisti per bilancio 2020

  • BFF Bank (Anche nomina CdA e buy back – ore 11.00)
  • 4AIM Sicaf (Prima convocazione – ore 15.00)
  • Antares Vision (Anche buy-back e nuovo piano stock option, seconda convocazione – ore 15.00)

 

Altre assemblee degli azionisti

  • Moncler (Proposta di aumento di capitale con esclusione del diritto di opzione – ore 11.00).

 

Titoli di stato

  • Il Ministero dell'Economia e delle Finanze comunica l'ammontare e le caratteristiche dei titoli di stato a medio-lungo termine che saranno emessi il 30 marzo 2021.

 

 

COLLOCAMENTI TITOLI DI STATO

 

ITALIA

  • Emissione di Btp short term con scadenza a novembre 2022 (cedola annuale: 0,00% - Codice ISIN: da attribuire). Ammontare compreso tra 3,5 e 4 miliardi di euro.
  • Emissione di Btp indicizzati all’inflazione maggio 2030 (cedola annuale reale: 0,4% - Codice ISIN: IT0005387052). Ammontare compreso tra 750 milioni e un 1,25 miliardi di euro.

 

 

BANCHE CENTRALI

 

BCE

  • General Council meeting.
  • Discorso di Christine Lagarde (ore 10.00).

 

Bank of England

  • Discorso di Andrew Bailey.

 

Bank of Japan

  • Discorso di Haruhiko Kuroda.

 

 

MACROECONOMIA

 

EUROPA

  • Massa monetaria (aggregato M3) destagionalizzata a febbraio 2021 (ore 10.00). Consensus: +12,5% a/a.

 

STATI UNITI

  • Pil del 4° trimestre 2020 (ore 13.30). Consensus: +4,1% a/a.
  • Richieste settimanali di sussidi alla disoccupazione (ore 13.30). Consensus: 730mila.
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.