NAVIGA IL SITO

Agenda economica del 25 maggio 2022

Pagamento dei dividendi staccati il 23 maggio 2022

di Edoardo Fagnani 24 mag 2022 ore 16:48

BORSA ITALIANA

 

agenda_4Dividendi

Pagamento dei dividendi staccati il 23 maggio 2022

 

Conference call a commento dati finanziari del 1° trimestre 2022

 

Incontri con la comunità finanziaria

  • Euronext Growth Conference 2022, organizzato da Borsa Italiana (seconda giornata).

 

Assemblee degli azionisti per approvazione bilanci 2021

  • FTSEMib: STM (ore 11.00).
  • Euronext Milan: Borgosesia (ore 15.00).

 

Piazza Affari

  • La Doria sospesa dalle contrattazioni.

 

Aumenti di capitale

  • In corso l’aumento di capitale di IVS Group. L'operazione terminerà il 26 maggio 2022.
  • In corso l’aumento di capitale di UCapital24. L'operazione terminerà il 9 giugno 2022, mentre i diritti relativi all'aumento di capitale saranno quotati fino al 3 giugno.

 

OPA

  • Prende il via l’offerta pubblica di acquisito volontaria totalitaria promossa da PJ Ability su Rosss. L’operazione terminerà il 15 giugno.

 

 

COLLOCAMENTI TITOLI DI STATO

 

GERMANIA

  • Emissione di titoli di stato con scadenza a maggio 2038 (quindicennali). Ammontare massimo: 2 miliardi di euro.

 

 

TRIMESTRALI

 

STATI UNITI

  • NVIDIA (1° trimestre 2022/2023 – Comunicato dopo la chiusura di Wall Street)

 

 

BANCHE CENTRALI

 

BCE

  • Discorso di Christine Lagarde (ore 10.00).

 

FED

  • Pubblicazione dei verbali della riunione del 3-4 maggio 2022 (ore 20.00).

 

Bank of Japan

  • Discorso di Haruhiko Kuroda.

 

 

MACROECONOMIA

 

GERMANIA

  • Pil (seconda stima) del 1° trimestre 2022 (ore 08.00). Consensus: +0,2% t/t; +4,0% a/a (preliminari).
  • Indice di fiducia dei consumatori di giugno 2022 (ore 08.00). Consensus: -26,0.

 

FRANCIA

  • Indice di fiducia dei consumatori a maggio 2022 (ore 08.45). Consensus: 89,0.

 

STATI UNITI

  • Ordinativi di beni durevoli (preliminare) ad aprile 2022 (ore 14.30). Consensus: +0,6% m/m.
  • Ordinativi di beni durevoli (preliminare, escluso il settore difesa e aerei) ad aprile (ore 14.30). Consensus: +0,6% m/m.
  • Scorte settimanali di petrolio (ore 16.30).
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.