NAVIGA IL SITO

Agenda economica del 23 maggio 2019

In programma numerosi dati macroeconomici

di Edoardo Fagnani 23 mag 2019 ore 07:46

BORSA ITALIANA

 

agenda4_2Assemblee degli azionisti

  • STM (Approvazione bilancio 2018 – Amsterdam, Olanda; ore 11.00)
  • Autogrill (Approvazione bilancio 2018, nomina amministratore e buy back – Milano; 10.30)
  • Bastogi (Approvazione bilancio 2018; prima convocazione – Milano; ore 10.30)
  • Conafi (Approvazione bilancio 2018 e nomina CdA – Torino; ore 11.00)
  • IT Way (Approvazione bilancio 2018; seconda convocazione – Ravenna; ore 09.00)

 

Esercizio 2018

  • TitanMet (Standard)

 

Incontri con la comunità finanziaria

  • Italian Investment Conference 2019 (Milano).

 

Operazioni straordinarie

  • In corso l’ offerta pubblica di acquisto volontaria parziale (OPA) lanciata da Saes Getters sulle proprie azioni. L’operazione terminerà il 24 maggio.

 

Titoli di stato

  • Il Ministero dell'Economia e delle Finanze comunica l'ammontare e le caratteristiche dei CTZ e dei Btp indicizzati che saranno emessi il 28 maggio 2019.

 

 

ASTE TITOLI DI STATO

 

SPAGNA

  • Emissione di titoli di stato con scadenza nel 2024, 2029 e 2035. Ammontare compreso tra i 3,5 e i 4,5 miliardi di euro.

 

 

TRIMESTRALI

 

STATI UNITI

  • Best Buy (1° trimestre 2019/2020 – Comunicato prima dell’apertura di Wall Street)
  • Medtronic (4° trimestre 2018/2019 – Comunicato prima dell’apertura di Wall Street)
  • HP (2° trimestre 2018/2019 – Comunicato dopo la chiusura di Wall Street)
  • Hewlett Packard Enterprise (1° trimestre 2019/2020 – Comunicato dopo la chiusura di Wall Street)

 

 

BANCHE CENTRALI

 

BCE

  • Pubblicazione dei verbali della riunione di aprile (ore 13.30).

 

 

MACROECONOMIA

 

EUROPA

  • Indice PMI manifatturiero (preliminare) a maggio (ore 10.00). Consensus: 48,2.
  • Indice PMI dei servizi (preliminare) a maggio (ore 10.00). Consensus: 53,0.
  • Indice PMI composito (preliminare) a maggio (ore 10.00). Consensus: 51,8.

 

GERMANIA

  • Pil (dettagliato) del primo trimestre 2019 (ore 08.00). Consensus: +0,4% t/t; +0,7% a/a.
  • Indice PMI manifatturiero (preliminare) a maggio (ore 09.30). Consensus: 45,0.
  • Indice PMI dei servizi (preliminare) a maggio (ore 09.30). Consensus: 55,4.
  • Indice IFO a maggio (ore 10.00). Consensus: 99,2.
  • Indice IFO (attese) a maggio (ore 10.00). Consensus: 95,2.
  • Indice IFO (situazione corrente) a maggio (ore 10.00). Consensus: 103,6.

 

FRANCIA

  • Indice di fiducia delle imprese manifatturiere a maggio (ore 08.45). Consensus: 101,0.
  • Indice PMI manifatturiero (preliminare) a maggio (ore 09.15). Consensus: 50,0.
  • Indice PMI dei servizi (preliminare) a maggio (ore 09.15). Consensus: 50,9.

 

GIAPPONE

  • Indice PMI manifatturiero (preliminare) a maggio (ore 02.30). Consensus: n.d.

 

STATI UNITI

  • Richieste settimanali di sussidi alla disoccupazione (ore 14.30). Consensus: n.d.
  • Indice Markit PMI (preliminare) a maggio (ore 15.45). Consensus: 53,0.
  • Vendite di nuove case ad aprile (ore 16.00). Consensus: 670mila.
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

SoldieLavoro

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Il Reddito di cittadinanza è il nuovo sussidio contro la povertà. Lo si potrà richiedere dal 6 marzo 2019 e verrà distribuito a partire dal 27 aprile. Destinatari, requisiti e importi Continua »

da

ABCRisparmio

Scadenze fiscali settembre 2019 per le pesone fisiche

Scadenze fiscali settembre 2019 per le pesone fisiche

Vediamo quali sono le principali scadenze fiscali per il mese di settembre 2019. Tratteremo in particolare quelle che riguardano le persone fisiche. Continua »