NAVIGA IL SITO

Agenda economica del 21 gennaio 2021

In agenda la riunione della BCE

di Edoardo Fagnani 21 gen 2021 ore 08:32

BANCHE CENTRALI

 

lagarde-christine-presidente-bceBCE

  • Comunicazione delle decisioni di politica monetaria (ore 13.45). Previsti tassi di interesse invariati; il saggio di riferimento dovrebbe restare fermo allo 0%, mentre il tasso sui depositi dovrebbe essere confermato al -0,5%.
  • Conferenza stampa di Christine Lagarde a commento delle decisioni di politica monetaria (ore 14.30).

 

Bank of Japan

  • Comunicazione delle decisioni di politica monetaria. Previsti tassi di interesse invariati; il saggio a breve dovrebbe essere confermato al -0,1%, mentre quello a 10 anni dovrebbe restare fermo allo 0%.

 

 

BORSA ITALIANA

 

OPA

  • In corso l’offerta pubblica di acquisto obbligatoria totalitaria promossa da Temistocle sulle azioni ordinarie di Techedge. L'operazione terminerà il 22 gennaio 2021.
  • In corso l’offerta pubblica di acquisto volontaria totalitaria promossa da Campi sulle azioni ordinarie di Poligrafica San Faustino. L'operazione terminerà il 22 gennaio 2021.

 

Titoli di stato

  • Il Ministero dell'Economia e delle Finanze comunica l'ammontare e le caratteristiche dei CTZ e dei Btp indicizzati che saranno emessi il 26 gennaio 2021.

 

Dati finanziari

  • Trendevice (AIM Italia – Preliminari 4° trimestre 2020)

 

 

COLLOCAMENTI TITOLI DI STATO

 

SPAGNA

  • Emissione di titoli di stato con scadenza nel 2026, 2027, 2035 e 2040. Ammontare compreso tra 5,5 e 6,5 miliardi di euro.

 

FRANCIA

  • Emissione di titoli di stato con scadenza nel 2024, 2026 e 2028. Ammontare compreso tra 8,5 e 10 miliardi di euro.

 

 

TRIMESTRALI

 

STATI UNITI

  • IBM (4° trimestre 2020 – Comunicato dopo la chiusura di Wall Street)
  • Intel Corporation (4° trimestre 2020 – Comunicato dopo la chiusura di Wall Street)

 

 

MACROECONOMIA

 

ITALIA

  • Fatturato industriale a novembre 2020 (ore 10.00). Consensus: n.d.
  • Ordini all’industria a novembre 2020 (ore 10.00). Consensus: n.d.

 

EUROPA

  • Indice di fiducia dei consumatori (stima flash) a gennaio 2021 (ore 16.00). Consensus: -15,0 (precedente: -13,9).

 

FRANCIA

  • Indice di fiducia delle imprese manifatturiere a gennaio 2021 (ore 08.45). Consensus: 94,0.

 

GIAPPONE

  • Bilancia commerciale a dicembre 2020 (ore 00.50). Consensus: 942,8 miliardi di yen.

 

STATI UNITI

  • Indice FED di Philadelphia a gennaio 2021 (ore 14.30). Consensus: 12,0.
  • Nuovi cantieri residenziali a dicembre 2020 (ore 14.30). Consensus: 1,56 milioni.
  • Licenze edilizie a dicembre 2020 (ore 14.30). Consensus: 1,6 milioni.
  • Richieste settimanali di sussidi alla disoccupazione (ore 14.30). Consensus: 910mila.
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »