NAVIGA IL SITO

Agenda economica del 15 maggio 2019

Ancora trimestrali a Piazza Affari. In agenda l'aggiornamento sul debito pubblico

di Edoardo Fagnani 14 mag 2019 ore 16:33

BORSA ITALIANA

 

agenda2_2Primo trimestre 2019

  • FTSEMib: A2A; Generali (Comunicato 16 maggio ore 07.30).
  • MidCap: Acea; ENAV; Hera; Inwit; Salini Impregilo.
  • STAR: Acotel Group; Aeroporto di Bologna; B&C Speakers; Emak; El.En; Fidia (CdA ore 10.00); FILA; Gamenet Group; Guala Closures; IMA; Isagro (CdA ore 16.00); IVS Group; Mondadori; PanariaGroup; Tinexta.
  • Standard: Class Editori; Compagnia Immobiliare Azionaria; IT Way; Monrif; Poligrafici Editoriale; Seri Industrial (ricavi).
  • AIM Italia: ICF Group; Masi Agricola.

 

Esercizio 2018

  • Axelero (AIM Italia – Anche situazione patrimoniale al 28 febbraio 2019)

 

Incontri con la comunità finanziaria

  • Snam. Conference call a commento dei risultati del primo trimestre del 2019 (ore 15.00).
  • ERG. Conference call a commento dei risultati del primo trimestre del 2019 (ore 11.00).
  • Gamenet Group. Conference call a commento dei risultati del primo trimestre del 2019 (ore 14.00).
  • Inwit. Conference call a commento dei risultati del primo trimestre del 2019 (ore 18.00).
  • Aeroporto di Bologna. Conference call a commento dei risultati del primo trimestre del 2019.
  • Carel Industries. Conference call a commento dei risultati del primo trimestre del 2019.
  • ERG. Conference call a commento dei risultati del primo trimestre del 2019.
  • Guala Closures. Conference call a commento dei risultati del primo trimestre del 2019.
  • Mondadori. Conference call a commento dei risultati del primo trimestre del 2019.
  • Tinexta. Conference call a commento dei risultati del primo trimestre del 2019.

 

Assemblee degli azionisti

  • Pirelli (Approvazione bilancio 2018 e nomina consigliere – Milano; ore 10.30).
  • El.En (Approvazione bilancio 2018 e piano incentivante 2019/2020; seconda convocazione – Calenzano, Firenze; ore 10.00).
  • Intek Group (Approvazione bilancio 2018 e buy back; prima convocazione – Milano; ore 10.30 – seconda convocazione 16 maggio, stesso luogo e ora).
  • SIAS (Approvazione bilancio 2018 e integrazione CdA – Torino; ore 11.00).

 

Operazioni straordinarie

  • In corso l’ offerta pubblica di acquisto volontaria parziale (OPA) lanciata da Saes Getters sulle proprie azioni. L’operazione terminerà il 24 maggio.

 

Dividendi

Pagamento dei dividendi staccati il 13 maggio

  • STAR: Banca Finnat (0,01 euro); Esprinet (0,135 euro); Falck Renewables (0,063 euro); Gefran (0,32 euro); GimaTT (0,42 euro); IGD (0,5 euro); Reno de Medici (0,007 euro); Zignago Vetro (0,36 euro).
  • Standard: AlerionCleanpower (0,034 euro); Banco di Sardegna (0,50394 euro; risparmio); Covivio (4,6 euro, anche in forma di scrip dividend); GPI (0,33 euro); SIT (0,28 euro).
  • AIM Italia: Cover50 (0,5 euro); Finlogic (0,1437 euro); Lucisano Media Group (0,05 euro); Rosetti Marino (0,7 euro); SG Company (0,06 euro); Somec (0,5 euro).

 

 

ASTE TITOLI DI STATO

 

GERMANIA

  • Emissione di titoli di stato con scadenza ad agosto 2048 (trentennali, Codice ISIN: DE0001102432). Ammontare massimo: un miliardo di euro.

 

 

TRIMESTRALI

 

STATI UNITI

  • Alibaba (4° trimestre 2018/2019 – Comunicato prima dell’apertura di Wall Street)
  • Cisco Systems (3° trimestre 2018/2019 – Comunicato dopo la chiusura di Wall Street)

 

 

BANCHE CENTRALI

 

Banca d’Italia

  • Aggiornamento del debito pubblico italiano (ore 10.30).

 

 

MACROECONOMIA

 

ITALIA

  • Ordini all’industria a marzo (ore 10.00). Consensus: n.d.
  • Fatturato industriale a marzo (ore 10.00). Consensus: n.d.

 

EUROPA

  • Pil (seconda stima) del primo trimestre 2019 (ore 11.00). Consensus: +0,4% t/t; +1,2% a/a.

 

GERMANIA

  • Pil (preliminare) del primo trimestre 2019 (ore 08.00). Consensus: +0,4% t/t; +0,7% a/a.

 

FRANCIA

  • Indice armonizzato dei prezzi al consumo (finale) ad aprile (ore 08.45). Consensus: +0,3% m/m; +1,4% a/a.

 

STATI UNITI

  • Vendite al dettaglio ad aprile (ore 14.30). Consensus: +0,2% m/m.
  • Vendite al dettaglio (escluso il settore automobilistico) ad aprile (ore 14.30). Consensus: +0,7% m/m.
  • Indice Empire Manufacturing a maggio (ore 14.30). Consensus: 10,5.
  • Impiego di capacità produttiva ad aprile (ore 15.15). Consensus: 78,8%.
  • Produzione industriale ad aprile (ore 15.15). Consensus: +0,2% m/m.
  • Indice del mercato immobiliare NAHB a maggio (ore 16.00). Consensus: 64,0.
  • Scorte delle imprese a marzo (ore 16.00). Consensus: +0,2% m/m.
  • Scorte settimanali di petrolio (ore 16.30).
  • Acquisti netti di attività finanziarie a lungo termine  marzo (ore 22.00). Consensus: n.d.
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

SoldieLavoro

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Il Reddito di cittadinanza è il nuovo sussidio contro la povertà. Lo si potrà richiedere dal 6 marzo 2019 e verrà distribuito a partire dal 27 aprile. Destinatari, requisiti e importi Continua »

da

ABCRisparmio

730 precompilato 2019: istruzioni per la compilazione

730 precompilato 2019: istruzioni per la compilazione

Il modello 730 precompilato 2019 sarà accessibile online dal 16 aprile. Può semplificare molte cose nella compilazione della dichiarazione dei redditi. Continua »