NAVIGA IL SITO

Agenda economica del 15 dicembre 2016

La Banca d'Italia fornisce l'aggiornamento del debito pubblico italiano

di Edoardo Fagnani 15 dic 2016 ore 09:09

ITALIA

Borsa Italiana

- Vietate le vendite allo scoperto sul Monte dei Paschi di Siena fino al 5 gennaio 2017.

Assemblee degli azionisti
- Methorios Capital (analisi situazione economica, patrimoniale e finanziaria al 30 settembre 2016 e proposta di scioglimento della società; seconda convocazione – Roma, ore 15.30). 

Incontri con la comunità finanziaria
- PWC. Presentazione dell’ultima edizione del report “The Italian NPL market” (Milano, ore 11.00).
- OVS. Conference call a commento dei risultati del 3° trimestre 2016/2017 (ore 13.00).

Operazioni straordinarie
- In corso l’obbligo di acquisto delle azioni Moleskine promosso da DM Invest. L’operazione terminerà l'11 gennaio 2017.


ASTE TITOLI DI STATO

Spagna

- Emissione di titoli di stato con scadenza nel 2021 e nel 206. Ammontare compreso tra 1,5 e 2 miliardi di euro.  


TRIMESTRALI

Stati Uniti

- Adobe Systems (4° trimestre 2015/2016, dopo la chiusura di Wall Street)
- Oracle (2° trimestre 2016/2017, dopo la chiusura di Wall Street)


BANCHE CENTRALI

italy_1Banca d’Italia

- Aggiornamento del debito pubblico.

Bank of England
- Comunicazione delle decisioni di politica monetaria (ore 13.00). Previsti tassi di interesse invariati; il saggio di riferimento dovrebbe restare fermo allo 0,25%.


MACROECONOMIA

EUROPA

- Riunione del Consiglio Europeo (prima giornata). 
- Indice PMI manifatturiero (preliminare) a dicembre (ore 10.00). Consensus: 53,9.
- Indice PMI dei servizi (preliminare) a dicembre (ore 10.00). Consensus: 53,8.
- Indice PMI composito (preliminare) a dicembre (ore 10.00). Consensus: 53,9.

GERMANIA
- Indice PMI manifatturiero (preliminare) a dicembre (ore 09.30). Consensus: 54,5.
- Indice PMI dei servizi (preliminare) a dicembre (ore 09.30). Consensus: 55,0.

FRANCIA
- Indice PMI manifatturiero (preliminare) a dicembre (ore 09.00). Consensus: 52,0.
- Indice PMI dei servizi (preliminare) a dicembre (ore 09.00). Consensus: 52,0.

GRAN BRETAGNA
- Vendite al dettaglio a novembre (ore 10.30). Consensus: +0,2% m/m; +5,9% a/a.

GIAPPONE
- Indice PMI manifatturiero (preliminare) a dicembre (ore 00.50).

STATI UNITI
- Indice dei prezzi al consumo a novembre (ore 14.30). Consensus: +0,2% m/m; +1,7% a/a.
- Indice dei prezzi al consumo (escluso alimentari ed energia) a novembre (ore 14.30). Consensus: +0,2% m/m; +2,2% a/a.
- Indice Empire Manufacturing a dicembre (ore 14.30). Consensus: 3,0.
- Indice FED di Philadelphia a dicembre (ore 14.30). Consensus: 9,0.
- Saldo delle partite correnti nel terzo trimestre 2016 (ore 14.30). Consensus: -111,6 miliardi di dollari.
- Richieste settimanali di sussidio alla disoccupazione (ore 14.30). Consensus: 255mila.
- Indice del mercato immobiliare NAHB a dicembre (ore 16.00). Consensus: 63,0.
- Acquisti netti di attività finanziarie a lungo termine a ottobre (ore 22.00).

Tutte le ultime su: debito pubblico
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »